Dicono al caffè che...
Dopo il liceo che potevo far...
di Gian Stefano Mandrino

Anteprima del caffè
Network Museum

a cura de I Caffè Culturali

"...In secondo luogo, in qualità di reduce del sistema scolastico, ritengo che avrei provato meno dolore esistenziale e meno frustrazione da prossimità sociale, se avessi frequentato meno ore di ripetizione e più localacci di quarto ordine nelle vicinanze di quella via Del Campo di Deandreiana memoria (con rispetto per gestori ed avventori limitrofi, a cui indirizzo tutta la mia stima e la mia gratitudine)...".

È in rete la nuova edizione di Network Museum, il sito dedicato alla museologia ed alla didattica collettiva di Infogestione. La sua missione è la costituzione di una comunità scientifica aperta e libera, dove poter condividere e conoscere modalità e strategie per la conservazione dei beni culturali e la propagazione della cultura.


Scritto e descritto
Biblioclastia. Come, quando e perché si brucia un libro.
di Giuseppe Casillo

Il sondaggio ed il forum
Autopubblicazione?

a cura de I Caffè Culturali

"La guerra al libro, a prescindere dai danni materiali che può produrre, diventa la metafora della guerra contro il pensiero, il sentimento, il senso di appartenenza degli altri. La biblioclastia nasce sempre da un odio di razza, di cultura, di religione, un odio che va talvolta ben oltre la fiammata di un libro. Se ne accorse per primo Heinrich Heine che nel 1820 ebbe a dire Là dove si bruciano i libri, prima o poi si bruceranno anche le persone”.

Con questo nuovo sondaggio, collegato al forum, desideriamo riflettere assieme a voi sul ruolo della autopubblicazione (o self publishing) nell'editoria.
Raccontateci la vostra opinione e la vostra esperienza.

Grazie: buon forum e buon sondaggio a tutti!


Tavolini riservati
I ricordi, la mente e le forme: Aurora Frola

con Aurora Frola

Tavolini riservati
Gli "psicoromanzi"
di
Sibyl von der Schulenburg

con Sibyl von der Schulenburg

"Aurora Frola è una folle, travestita da persona normale. Ama l'incomprensibile, indagando la mente in tutte le sue forme. Ripropone scorci di un mondo che esiste attraverso i suoi occhi, componendo musica sulle parole. Racconta vissuti di altre esistenze come se fossero suoi, tremando ad ogni respiro. Vive per regalare emozioni, attraverso scrittura, pittura e videoproduzioni".

"Nel 2010 è dunque uscito il mio primo libro, un romanzo biografico su Werner von der Schulenburg e, dopo la laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche, ho dato inizio a una serie di romanzi improntati alla psicologia, un genere nuovo definito da qualcuno psiconarrativa, termine più volte riproposto fino a riferirsi ai miei lavori come psicoromanzi”.


Tavolini riservati
Il mondo di Fabio Carta

con Fabio Carta

Tavolini riservati
Contaminazione ed aggregazione

con Mauro Travasso

"Come molti della mia generazione ho subìto il fascino del mondo fantasy ed in particolare della narrativa di fantascienza pura e della space opera. La crescente passione per questi generi, ha fatto nascere in me l’ispirazione e la voglia di riversare tutte le mie idee e fantasie su carta che si sono trasformate nel mondo di Arma Infero"

"Non riesco a farmi scivolare addosso nulla, cerco di vivere intensamente, apprezzando ogni momento, positivo o negativo che sia. Mi piace sperimentare nuove esperienze, imparare ogni giorno, essere dinamico, per cui anche nella quotidianità preferisco muovermi libero da schemi o programmi predefiniti. Sono letteralmente allergico alla staticità e agli spazi chiusi. Credo che nella semplicità della vita sia racchiuso il senso della felicità"


Il tavolino di chi legge
La prima lettrice è: Alessia Giacobone

con Alessia Giacobone

Tavolini riservati
Luca Peis e le parole disegnate
con Luca Peis

Esordio di una nuova sezione per "I Caffè Culturali", tutta dedicata ai lettori! "Il tavolino di chi legge" è rivolto a tutti coloro, senza i quali l'editoria sarebbe priva della sua metà e, per molti aspetti, non avrebbe senso di esistere.
È Alessia Giacobone, giovane donna alessandrina, la prima ospite di questa nuova rubrica, dalla quale cercheremo di sapere tutto ciò che avremmo voluto sapere sui lettori e non abbiamo mai potuto chiedere.

"È stato probabilmente un libro sulle grandi scoperte dei primi egittologi che ha instillato in me la curiosità e la voglia di sapere qualcosa di più su questa civiltà, ma di sicuro è stata la lettura dello splendido resoconto di Howard Carter sulla tomba di Tut-ankh-amon che mi ha portato a dedicarmi, ormai da più di vent'anni, allo studio dell'antico Egitto e della scrittura geroglifica".


In "Sezioni" tutti i contenuti e gli aggiornamenti del sito
Sito sperimentale
dedicato alla parola
in tutte le sue manifestazioni
:
dalla parola alla società.

Il pappagallo sul bancone
Oggi al caffè...
...il nuovo editoriale di Gian Stefano Mandrino presenta il "Progetto IDID"...
...è in rete il collegamento con la nuova edizione di Network Museum...
...stiamo inviando la newsletter del mese di luglio:
per riceverla cliccate qui...
...è in rete l'intervista completa a Fabio Carta,
autore di "Arma Infero"...
...con Giuseppe Casillo, autore di "Biblioclastia", parliamo dei tanti tentativi, di cui è cosparsa la storia, di distruggere le idee altrui...
...il nuovo sondaggio ed il nuovo forum sulla tendenza sempre più diffusa di "autopubblicarsi"...

Gli appuntamenti del Caffè
in collaborazione con
Network Museum
  Dal 25.07.2015 - Roma
Arte della civiltà islamica
A Roma esposta la collezione al-Sabah, dal Kuwait.
  Dal 11.07.2015 - Londra
Artisti astratti arabi
Al British Museum in mostra alcune opere di artisti arabi contemporanei.
  Dal 10.07.2015 - Nuoro
Vivian Maier
Al MAN di Nuoro la prima mostra italiana dedicata alla fotografa.

Le notizie del Caffè
  31.07.2015
Dopo il liceo che potevo far...
Il nuovo editoriale di Gian Stefano Mandrino sul "Progetto IDID".
  31.07.2015
La newsletter di luglio
Stiamo inviando la newsletter di luglio, per riceverla occorre registrarsi.
  29.07.2015
La fantascienza...di Carta
È in rete l'intervista completa a Fabio Carta, autore di "Arma Infero".

La comunità de "I Caffè Culturali"

Per visualizzare la versione precedente de
"I Caffè Culturali"
cliccate sull'immagine


I Caffè Culturali sono
Media partner didattici del corso di studio

A.F.P.E.C.
Alta Formazione per la Promozione
Editoriale e Culturale.
http://www.afpecnovara.com

"       
I CAFFE' CULTURALI
sito sperimentale del Dipartimento per lo Studio della Linguistica e dell'Italianistica della società INFOGESTIONE

Questo sito è di proprietà della società INFOGESTIONE di Gian Stefano Mandrino & C. s.a.s.
sede legale: via Bardonecchia, 93 - 10139 - Torino - Italia -
tel.: 0039 - 011 - 3835724
Partita IVA/Codice Fiscale: 07241240014 - REA: 876784

http://www.infogestione.com
- infogestione@infogestione.com
Proprietà intellettuale della società INFOGESTIONE s.a.s.: tutti i diritti sono riservati.