Il tavolino di chi legge
La prima lettrice è: Alessia Giacobone

con Alessia Giacobone

Il sondaggio ed il forum
Un libro può cambiare una vita?

a cura de I Caffè Culturali

Esordio di una nuova sezione per "I Caffè Culturali", tutta dedicata ai lettori! "Il tavolino di chi legge" è rivolto a tutti coloro, senza i quali l'editoria sarebbe priva della sua metà e, per molti aspetti, non avrebbe senso di esistere.
È Alessia Giacobone, giovane donna alessandrina, la prima ospite di questa nuova rubrica, dalla quale cercheremo di sapere tutto ciò che avremmo voluto sapere sui lettori e non abbiamo mai potuto chiedere.

A proposito dell'utlimo quesito posto ad Alessia Giacobone: esiste un libro che ha influito particolarmente sulla vostra vità? Può un libro cambiare un'esistenza? Raccontateci la vostra opinione partecipando al sondaggio ed al forum sull'argomento!


La parola, il riso e il comico
Dramatis personae
di Pee Gee Daniel

Anteprima
A.A.A. caffè cercasi...
a cura de I Caffè Culturali

Proseguono gli appuntamenti con la sezione dedicata a "Il riso e
il comico ", un excursus filosofico di Pee Gee Daniel, filosofo, commediografo e scrittore alessandrino.
Ripercorrendo le pagine del suo saggio, Pee Gee Daniel traguarda con noi fatti e circostanze di cronaca alla scoperta di questa misteriosa quanto vitale funzione umana: il riso.
Oggi "
Dramatis personae", una riflessione sulla realtà della finzione.

Gestite un bar, un locale di somministrazione bevande e vivande presso un museo o una galleria? Siete appassionati di letteratura, di arte e di ogni altra forma di cultura e siete i responsabili della conduzione di un ristorante? Avete dei locali e desiderate creare qualcosa di...culturale?


Ritratto di una libreria da giovane
Finalmente ci siamo
di Marina Piombo

Con occhi di donna
A proposito di maternità
di Adriana Assini

"Molti mi chiedono se sono emozionata per questo nuovo inizio, per l'apertura dopo mesi di preparazione, ma vi assicuro che, stranamente, la mia risposta è negativa. Sono soddisfatta per il risultato finale delle nostre scelte di rinnovamento del locale, per la selezione dei fornitori, per i titoli comprati fino ad ora, per il profumo di intonaco e carta che si respira entrando, ma l'emozione è una condizione particolare, è un lampo in mezzo a tutto questo".

"È il 1949 quando Simone de Beauvoir pubblica Le deuxième sexe(1), un saggio coraggioso e controcorrente destinato al successo ma anche a forti polemiche, nel quale l’Autrice denuncia e scardina un sistema culturale, vecchio di secoli, dentro al quale la donna viene riconosciuta unicamente per la sua funzione riproduttiva, ridotta dunque a mera ovaia e matrice".


Tavolini riservati
Contaminazione ed aggregazione
con Mauro Travasso

Tavolini riservati
Antonio Anonide e le parole pazienti
con Antonio Anonide

"Non riesco a farmi scivolare addosso nulla, cerco di vivere intensamente, apprezzando ogni momento, positivo o negativo che sia. Mi piace sperimentare nuove esperienze, imparare ogni giorno, essere dinamico, per cui anche nella quotidianità preferisco muovermi libero da schemi o programmi predefiniti. Sono letteralmente allergico alla staticità e agli spazi chiusi. Credo che nella semplicità della vita sia racchiuso il senso della felicità"

Con il nostro nuovo ospite esploreremo quelle tante parole scambiate presso studi medici, ambulatori, corsie d'ospedale e sale d'attesa. Sovente esse sono sussurrate, perché, forse, pensiamo non siano quelli i posti loro destinati. Grazie ad Antonio Anonide, medico genovese, scopriremo quali nuove dimensioni esistenziali possano regalarci le nostre care compagne di vita.


La biblioteca del caffè
La biblioteca del caffè
a cura de I Caffè Culturali

Tavolini riservati
I ricordi, la mente e le forme: Aurora Frola

con Aurora Frola

Sappiamo quanto sia importante essere pubblicati, non tanto per la vanità (benché essa sia lecita e tra le umane caratteristiche, che muovono il mondo), ma quanto per essere "accettati", per avere un riscontro, per innescare un dialogo, per riuscire a specchiarsi in qualcosa, per raccontarsi e per molte altre cose...

"Aurora Frola è una folle, travestita da persona normale. Ama l'incomprensibile, indagando la mente in tutte le sue forme. Ripropone scorci di un mondo che esiste attraverso i suoi occhi, componendo musica sulle parole. Racconta vissuti di altre esistenze come se fossero suoi, tremando ad ogni respiro. Vive per regalare emozioni, attraverso scrittura, pittura e videoproduzioni".


Infanzia, scuola e dintorni
Maestre allo sbaraglio: Anna Bossi
con Anna Bossi

Tavolini riservati
Luca Peis e le parole disegnate
con Luca Peis

Da oggi è posssibile leggere l'intervista completa rilasciata a "I Caffè Culturali" da Anna Bossi, autrice di "Maestre allo sbaraglio", con cui abbiamo ragionato su media, istituzioni e sistema scolastico, sempre guidati da quelle entità, le parole, che a molti potrebbero apparire come un argomento desueto, vecchio, superato, ma che testimonia chiaramente che le nostre esistenze dipendono da esse più di quanto possiamo, sovente, immaginare.

"È stato probabilmente un libro sulle grandi scoperte dei primi egittologi che ha instillato in me la curiosità e la voglia di sapere qualcosa di più su questa civiltà, ma di sicuro è stata la lettura dello splendido resoconto di Howard Carter sulla tomba di Tut-ankh-amon che mi ha portato a dedicarmi, ormai da più di vent'anni, allo studio dell'antico Egitto e della scrittura geroglifica".


Con quella faccia un po' così...
Intervista a Felicia La Bara su...
con Felicia La Bara

Con quella faccia un po' così...
Il retaggio culturale italiano all'estero
di Daniele D'Agostino

Attraverso l'intervista a Felicia La Bara desideriamo approfondire come sia considerata la cultura italiana all'estero e come essa venga presentata.
Raccontateci le vostre opinioni e le vostre esperienze in proposito partecipando al forum ed al sondaggio sul tema.

È la volta di Daniele D'Agostino, scrittore italiano, che da anni vive all'estero, raccontarci la sua percezione di come sia considerata la cultura italiana all'estero e come essa venga presentata.


In "Sezioni" tutti i contenuti e gli aggiornamenti del sito
Sito sperimentale
dedicato alla parola
in tutte le sue manifestazioni
:
dalla parola alla società.

Il pappagallo sul bancone
Oggi al caffè...

...con Alessia Giacobone stiamo riflettendo sui libri che influiscono sull'esistenza dei lettori...
...raccontateci la vostra opinione partecipando al sondaggio ed al forum...
... ci siamo chiesti con Pee Gee Daniel quanto possano essere veri i personaggi delle vicende letterarie...
...un nuovo capitolo del "Ritratto di una libreria da giovane" di Marina Piombo: finalmente la libreria è aperta!...
...per la sezione "Con occhi di donna", Adriana Assini scrive...a proposito di maternità...


Gli ppuntamenti degli Ospiti
  30.05.2015 - Galliate
Se non ti avessi mai incontrato...
Premiazione del concorso letterario "Se non ti avessi mai incontrato...".
  23-24.05.2015 - Candelo
Festival del libro per ragazzi
Terza edizione del Festival del libro per ragazzi di Ricetto di Candelo, Biella.
  23.05.2015 - Rosate
Pronto in 10 mosse
Presentazione del libro di Valeria Rossi nel giardino della biblioteca di Rosate.

Le notizie del Caffè
  22.05.2015
Un libro può cambiare una vita?

In rete il nuovo sondaggio ed il nuovo forum de "I Caffè Culturali"
  21.05.2015
Il tavolino di chi legge

Prosegue l'intervista ad Alessia Giacobone: può un libro influire sulla vita?
  19.05.2015
La parola, il riso e il comico

Con Pee Gee Daniel una nuova riflessione su quanto siano reali i personaggi letterari.

La comunità de "I Caffè Culturali"

Per visualizzare la versione precedente de
"I Caffè Culturali"
cliccate sull'immagine


I Caffè Culturali sono
Media partner didattici del corso di studio

A.F.P.E.C.
Alta Formazione per la Promozione
Editoriale e Culturale.
http://www.afpecnovara.com

"       
I CAFFE' CULTURALI
sito sperimentale del Dipartimento per lo Studio della Linguistica e dell'Italianistica della società INFOGESTIONE

Questo sito è di proprietà della società INFOGESTIONE di Gian Stefano Mandrino & C. s.a.s.
sede legale: via Bardonecchia, 93 - 10139 - Torino - Italia -
tel.: 0039 - 011 - 3835724
Partita IVA/Codice Fiscale: 07241240014 - REA: 876784

http://www.infogestione.com
- infogestione@infogestione.com
Proprietà intellettuale della società INFOGESTIONE s.a.s.: tutti i diritti sono riservati.